SCARICA TABELLA ALLERGENI DA

ASL Veneto Tali indicazione degli allergeni devono essere conformi a quanto prescritto dall’articolo 21, che sostanzialmente chiede che: Puoi, ad esempio, metterli accanto alla vetrina dei panini, oppure li puoi fornire su richiesta. Vuoi un altro esempio? Altro punto importante è quello relativo a certi tipi si alimenti che per la natura della loro commercializzazione rappresentano un possibile punto debole del sistema informativo Quali sono le principali modifiche o conferme introdotte dal D. E’ consigliabile da un punto di vista gestionale prevedere dove possibile un momento di confronto durante l’ordine con la richiesta da parte dell’operatore di eventuali necessità relative agli allergeni o intolleranze di cui poi prendere nota anche nell’ordine che verrà passato a chi preparerà il cibo es telefonata in pizzeria per asporto. Le informazioni devono essere puntualmente riferite a ogni piatto o prodotto.

Nome: tabella allergeni da
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 21.62 MBytes

Questo provvedimento si rende necessario per la estrema pericolosità che comporta txbella, per errore o per incuria, una sostanza che provoca allergia o intolleranza ad un soggetto sensibile. In questi casi la gestione della dieta speciale viene fatta previa identificazione medica dei bisogni dell’utente o tramite certificato medico e quindi l’analisi e la gestione dei rischi vanno focalizzate piuttosto sulla preparazione con la gestione delle contaminazioni crociate e sulla somministrazione identificazione corretta dei pasti, comportamento dell’utente durante e dopo il pasto ecc. Attenzione nel caso di piatti con alimenti misti es. Continuando la navigazione, accetti la nostra Informativa sui cookie. Ecco la tabella riassuntiva: MENU Barra di navigazione. Abbiamo fino ad adesso raccontato cosa la legge impone, ma questo blog cerca di vedere le cose dalla parte del barista, dalla nostra parte.

E’ consigliabile da un punto di vista gestionale prevedere dove possibile un momento di confronto durante l’ordine con la richiesta da parte dell’operatore di eventuali necessità relative agli allergeni o intolleranze di cui poi prendere nota anche allergsni che verrà passato a chi preparerà il cibo es telefonata in pizzeria per asporto.

Allergeni: dal 9 maggio ci sono le Sanzioni! – it

In questi casi la gestione della dieta speciale viene fatta previa identificazione medica dei bisogni dell’utente o tramite certificato medico e quindi l’analisi e la gestione dei rischi vanno focalizzate piuttosto sulla preparazione con la gestione delle contaminazioni crociate e sulla somministrazione identificazione corretta dei pasti, comportamento dell’utente durante e dopo il pasto ecc. Qui sotto trovate una lista dei 14 gruppi di alimenti elencati nell’allegato II del regolamento:. È importante fornire informazioni sulla presenza di additivi alimentari, coadiuvanti tecnologici e altre sostanze con effetti allergenici o di intolleranza scientificamente dimostrati o prodotti, in modo da consentire ai consumatori, in particolare quelli che soffrono di allergie o intolleranze alimentari, di effettuare scelte consapevoli per la loro sicurezza.

  SCARICA UN SITO CON WGET

II ; la denominazione della sostanza o prodotto figurante nell’All II e soltanto quella è chiaramente evidenziata rispetto agli altri ingredienti per mezzo di carattere o colore diverso, grassetto o sottolineatura o altri mezzi analoghi; in mancanza di un esplicito elenco degli ingredienti le indicazioni obbligatorie includono il termine “contiene” seguito dalla denominazione della sostanza figurante nell’All.

Quali sono le sanzioni? La lista degli allergeni viene periodicamente aggiornata alla luce delle conoscenze scientifiche più recenti. In ogni modo è importante che siano comunque sempre disponibili e facilmente recuperabili anche in caso di controllo.

Cosa fare dopo il pagamento? Ecco la tabella dei 14 allergeni alimentari:.

Allergeni: dal 9 maggio 2018 ci sono le Sanzioni!

Il bar di Antonio realizza un fatturato di Unico elemento di attenzione è che nel caso di spazi di vendita allregeni ampi la scelta preferibile è sempre quella di cartelli vicini allo spazio espositivo interessato piuttosto che documenti unici reperibili in un unico posto.

Quando si parla di allergia alimentare invece intendiamo una reazione immunologica verso proteine alimentari normalmente tollerate definite allergeni. Per farlo si usano tre modalità principali:.

tabella allergeni da

Vedi anche Chi redige il Manuale Haccp? Ogni prodotto in cui viene usato il latte Frutta a guscio e derivati tutti i prodotti che includono: Contatta un nostro consulente e tqbella come realizzare il tuo menù personalizzato per comunicare i 14 allergeni alimentari ai tuoi clienti, secondo quanto stabilito dalla normativa in vigore.

Cosa devono fare i camerieri e gli operatori?

Una particolarità potrebbe essere rappresentata da cocktail e bevande preparate su richiesta del cliente e non incluse nella lista standard delle bevande. Per quali attività è adatto?

Nel caso il catering si occupi solo della preparazione e del trasporto dz consegna del cibo ma non sia coinvolto nelle altre fasi allora deve far pervenire al cliente anche un documento scritto in cui siano evidenziati gli allergeni per permettere una corretta gestione delle informazioni a livello del cliente finale.

  SCARICARE CRS REGIONE LOMBARDIA

Cosa contiene il manuale? Generalmente in questo tipo di ambienti es.

Serve aiuto?

La maggior parte degli alimenti venduti è generalmente in confezione e quindi presenta già le informazioni necessarie per legge. L’Europa lascia agli stati membri la possibilità di normare questi aspetti in autonomia, ds è il motivo per cui alcune indicazioni obbligatorie per le attività da noi in Italia possono essere trovate anche nella legge che derivava dalle precedenti direttive sull’argomento: Se per comunicare la presenza di allergeni tramite cartelli basta esporre un elenco che contiene i nomi e le caratteristiche generali dx 14 sostanze che potenzialmente possono causare reazioni allergiche, per effettuare la comunicazione sul menù bisogna essere più; specifici.

II la derivazione va precisata in etichetta per ogni singolo ingrediente ; l’allegato II sarà riesaminato periodicamente per eventuali aggiornamenti alla luce delle conoscenze scientifiche e del loro avanzamento ; Da sottolineare anche l’articolo 44 che stabilisce: Lascia un commento Alergeni risposta Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Potete trovare gli articoli che compongono la legge sugli allergeni in questo allegato: Continuando la navigazione, accetti la nostra Informativa sui cookie.

L’informazione sugli allergeni

Se per esempio nel vostro ristorante servite la famosissima pasta alla carbonara dovrete fare in modo che i clienti sappiano che in essa sono contenuti i seguenti ingredienti:.

In tale documento il Responsabile del settore alimentare deve provvedere a fornire al consumatore tutte le informazioni necessarie per comprendere gli ingredienti utilizzati nelle preparazioni.

tabella allergeni da

Nel secondo caso si raccomanda di fornire in un numero adeguato di luoghi visibili al cliente l’informazione di dove trovare il documento unico. AlohaGianluca Perna. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

tabella allergeni da

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.